Gli invitati a nozze, qualche consiglio per stilare una lista adatta a voi

Una volta che si decide la data delle proprie nozze, una volta che tutto è fissato, si inizia a pensare alla lista degli invitati. Le pers...

Una volta che si decide la data delle proprie nozze, una volta che tutto è fissato, si inizia a pensare alla lista degli invitati. Le persone che si vogliono vicine durante il proprio giorno. Questo passo è un po croce e delizia, specie quando si mettono in mezzo legami, rapporti piu' o meno facili, piu' o meno forti.

Ormai sempre piu' coppie decidono autonomamente chi invitare e chi no, hanno superato il limite dettato dalle famiglie che spesso suggerivano o stilavano essi stessi la lista degli invitati. L'autononima permette libertà, pero non è bello scontentare qualcuno, Quindi come orientarsi nel labirinto degli inviti a nozze?

Il mio suggerimento è sempre quello di porre delle basi, di chiedersi 'cosa' si vuole, prima di 'chi' si vuole invitare. Prima di prendere carta e penna fatevi dunque queste domande. Tutte le opzioni sono valide, non c'è una risposta giusta o una sbagliata, dipende solo tutto da voi e da cosa desiderate per il vostro giorno.

  • Che tipo di cerimonia volete? intima o allargata?
  • Volete che il matrimonio sia l'occasione per fare una sorta di rimpatriata, un occasione per riunire amici e parenti da ogni dove, che non si vedono anche da tempo? oppure volete solo le persone che frequentate d'abitudine.
  • Qual'è il vostro budget di spesa (anche questo incide sul numero degli invitati)

testi Valeria Alchirafi

You Might Also Like

0 commenti

GRAZIE PER I VOSTRI COMMENTI

Flickr Images

Google+ Badge